QUANTE COSE SI POSSONO FARE CON FARINA, ZUCCHERO, UOVA E POCHI ALTRI INGREDIENTI.

CUCINARE, A VOLTE, E’ UNA DIMOSTRAZIONE D’AMORE.


Scegli la tua lingua

GRAZIE PER ESSERE PASSATI DAL MIO BLOG.

SE NE AVETE VOGLIA LASCIATE UN COMMENTO (SI PUO' FARE ALLA FINE DI OGNI POST).

E' BELLO LEGGERE LE VOSTRE IMPRESSIONI E OPINIONI.

E TORNATE PRESTO A TROVARMI!

mercoledì 15 dicembre 2010

Biscotti alle Noci





















Andiam, andiam, andiamo ad impastar! Se fossi uno dei sette nani, penso che la canzone la trasformerei così!
Lo sanno tutti, Natale è tempo di biscotti, e chi sono io per contraddire questo classico?
In questo periodo i biscotti che sono usciti dalla mia cucina sono stati davvero parecchi e di vari tipi diversi: la frolla alla rosa, i biscotti alle spezie, i classici decorati da appendere all'albero, eccetera eccetera.
Oggi vi voglio dare la ricetta di questi, che eran partiti per essere una classica frolla e alla fine si son trasformati in qualcosa di diverso, dal gusto deciso e intenso.
Esistono i biscotti da meditazione?
Questi io li vedrei bene sgranocchiati in poltrona, magari la sera dopo cena, accompagnati da un buon passito.
Ma nulla vi vieta di prepararvi una bella cioccolata calda e darvi alle calorie senza pensieri: dai, in fondo è quasi Natale!!!


BISCOTTONI ALLE NOCI

Ingredienti:
300 g. di farina 00
100 g. di gherigli di noci macinati
100 g. di zucchero
150 g. di margarina
2 uova
un pizzico di sale
1 bustina di lievito
zucchero e uovo per spennellare

Procedimento:
Per prima cosa macinare nel mixer le noci insieme allo zucchero: non riducetele a polvere ma solo a pezzettini molto piccoli. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamare fino ad ottenere un impasto tipo frolla ma più morbido. Avvolgere nella pellicola trasparente e mettere in frigo per mezz'ora.
A questo punto formare delle palline poco più grandi della dimensione di una noce e sistemarle distanziate sulla teglia ricoperta di carta forno (fate attenzione perchè durante la cottura si allargheranno parecchio e potreste correre il rischio che i biscotti si attacchino l'uno con l'altro). Spennellare con l'uovo leggermente sbattuto e ricoprire con una spolverata di zucchero.
Infornare a 170° in forno già caldo per circa dieci/quindici minuti (dipende dal vostro forno).
Decorare con cioccolato fondente per un sapore ancora più intenso e deciso.

5 commenti:

Eleonora ha detto...

ho sfogliato il tuo blog e devo dire che fai delle meraviglie. da oggi ti seguirò passo a passo.
a presto!

speedy70 ha detto...

Adoro le noci e questi biscotti sono golosissimi!!! Grazie, bella ricetta, un abbraccio!

terry982 ha detto...

Prima di tutto volevo complimentarmi per il blog:è ricco di buonissimi e bellissimi piatti. poi volevo complimentarmi anche per questi biscotti, adoro le noci... sono assolutamente da provare.
buona serata
Terry

Anonimo ha detto...

Mmmmmmmm...e ottimo l'accostamento con il passito :)))) Un Malvasia delle Lipari non lo vedrei affatto male, assieme a questi biscottini prenatalizi....
PasqualeilGoloso

/Alessandro ha detto...

Uau! Mari ! che opere d'arte che fai con "lo zucchero, la farina, le uove e pochi altri ingredienti". Complimenti e grazie per la visita adesso mi registro subito!
Buon Natale da Stoccolma!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails