QUANTE COSE SI POSSONO FARE CON FARINA, ZUCCHERO, UOVA E POCHI ALTRI INGREDIENTI.

CUCINARE, A VOLTE, E’ UNA DIMOSTRAZIONE D’AMORE.


Scegli la tua lingua

GRAZIE PER ESSERE PASSATI DAL MIO BLOG.

SE NE AVETE VOGLIA LASCIATE UN COMMENTO (SI PUO' FARE ALLA FINE DI OGNI POST).

E' BELLO LEGGERE LE VOSTRE IMPRESSIONI E OPINIONI.

E TORNATE PRESTO A TROVARMI!

lunedì 7 febbraio 2011

Torta per un doppio compleanno e ricetta della mia Crema Chantilly






















Oggi vi do la ricetta della mia Crema Chantilly e vi faccio vedere le foto di una torta allegra e colorata - chiestami qualche giorno fa dalla mia amica Caterina - per festeggiare il compleanno di suo marito e di Federica, la loro bimba più piccola.






Le avevo proposto due torte, ma lei ha preferito una torta grande dove i colori si confondessero e creassero allegria.
Quindi ho preparato una torta di quattro chili, con una base di Torta allo Yogurt, una crema Chantilly alla Vaniglia e una al Cioccolato per i due strati e la bagna rigorosamente al Rum, come richiesto dalla mia amica.












La copertura superiore era in PDZ e quella laterale in panna montata. E poi farfalline rosa per Federica e cerchi e stelle per Pino, il papà.
Al centro un bel fiorellone bicolore sempre in PDZ e le scritte in cioccolato fuso.








Quella che vi do adesso è la ricetta per preparare la Crema Chantilly secondo il metodo che uso ormai da parecchi anni. Dosi e modo non sono quelli classici della crema pasticciera con poi l'aggiunta di panna, ma io mi sono sempre trovata molto bene, si fa più alla svelta e si sporcano meno ciotole!
Soprattutto la crema ha un sapore delicato e la consistenza perfetta per farcire le torte, quindi se vi va provatela e fatemi sapere. 

INGREDIENTI:
600 g. di latte
100 g. di zucchero (a me non piace molto dolce, se preferite potete aggiungere altri 20/30 g.)
2 cucchiai di farina 
2 uova grandi
aroma alla vaniglia 
100 g. di cioccolato fondente spezzettato o 50 g. di pasta di pistacchi o di nocciole (per la Chantilly al cioccolato, al pistacchio o alle nocciole)
300 g. di panna da montare già zuccherata

Mettere zucchero, uova, farina e vaniglia in un pentolino che possa andare sul fuoco e mischiare bene tutti gli ingredienti. Aggiungere il latte a temperatura ambiente e amalgamare con le fruste elettriche perchè non si formino grumi (a me bastano trenta secondi).
Porre sul fornello a fuoco moderato e far arrivare a bollore, girando in continuazione con un cucchiaio per non far formare grumi. Far bollire per un minuto e poi spegnere.
Se avete scelto di preparare la Chantilly al cioccolato, al pistacchio o alle nocciole, questo è il momento di aggiungere l'ingrediente prescelto e girare bene finchè non è perfettamente incorporato. 
Montate la panna molto soda e quando la crema si è raffreddata, unirla poco alla volta, girando con le fruste elettriche per amalgamare bene il tutto.

Con questa dose io farcisco una torta dal diametro di 26 cm. 

13 commenti:

letizia ha detto...

Che carina questa torta così allegra, tu sei stata bravissima quelle scritte sono perfette!
Ho già copiato la ricetta della tua crema, la proverò e ti farò sapere.
Buona giornata

rossella ha detto...

Bellissima e colorata questa torta davvero una gran golosita'!!!Buona giornata!!!

littledesserts ha detto...

bellissima torta... colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest sull'uso della manitoba... se hai qualche ricetta io ti aspetto...

Eleonora ha detto...

ma che bella torta!!! e grazie della ricetta della chantilly, la proverò!

Rosetta ha detto...

Io la posso solo guardare con gli occhi ... per farla non saprei neppure da che parte iniziare.
Complimenti e fortunati i festeggiati.
Mandi

Erica ha detto...

uuuuh la ricetta della chantilly me la salvo al volo! ^_^

Gegè84 ha detto...

Mamma mia che belle che sono le tue torte...ma sei davvero brava!!! Io non ci riuscirei per niente :( Venerdi, ad esempio, è il compleanno del mio moroso, ma non so proprio cosa fare...non sono così brava!!!
Complimenti...

Crysania ha detto...

Ma che spettacolo!!! Un torta meravigliosa, complimenti davvero.
Ci arriverò mai a questi livelli? ;o)

Ramona ha detto...

Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

questa torta mette allegria adatta anche per il periodo del carnevale
sei bravissima ciao katya

Gregorio ha detto...

Incredibile, senza parole :)

Ellie ha detto...

wow, spettacolo! Mi unisco subito al tuo blog :) BRAVA!!!

Ellie ha detto...

Certo che puoi copiare :) Sono li' apposta x essere gustati da tutti :) Grazie, xxx

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails