QUANTE COSE SI POSSONO FARE CON FARINA, ZUCCHERO, UOVA E POCHI ALTRI INGREDIENTI.

CUCINARE, A VOLTE, E’ UNA DIMOSTRAZIONE D’AMORE.


Scegli la tua lingua

GRAZIE PER ESSERE PASSATI DAL MIO BLOG.

SE NE AVETE VOGLIA LASCIATE UN COMMENTO (SI PUO' FARE ALLA FINE DI OGNI POST).

E' BELLO LEGGERE LE VOSTRE IMPRESSIONI E OPINIONI.

E TORNATE PRESTO A TROVARMI!

mercoledì 30 marzo 2011

Marmellata di Arance e Limoni



Dopo il post su come sterilizzare i vasetti, magari vi sarete chiesti a che mi servivano i suddetti.
E quindi ecco qui la risposta. Qualcuno di voi sa che in giardino ho una piccola succursale del fruttivendolo all'angolo, e in questo periodo le arance ancora rimaste fanno bella mostra di sè in tutto il loro splendente arancione. Anche l'unica pianta di limoni quest'anno non mi ha deluso e si è finalmente ripresa dalla potatura micidiale che mia madre le aveva imposto attraverso le mani di un simil contadino due anni fa. Ho quindi rispolverato la ricetta che mi aveva passato la mia pusher di vasetti (voi ce li avete quelli a forma di gatto?!?) e ho deciso di modificarla solo un pò per adeguarla al mio gusto.
In origine in effetti questa era una marmellata di arance, ma con l'aggiunta dei limoni acquisisce una piacevolezza davvero particolare e quando una scorzetta di questo agrume vi capita sotto i denti fa davvero un bell'effetto! Certo vi serviranno delle arance e dei limoni biologici, perchè si utilizza tutto tranne i semini. Se poi avete degli aranci sanguinelli come i miei meglio ancora, perchè il colore finale sarà più intenso!
Una cosa fondamentale da sapere è che la preparazione della marmellata si svolge in due giornate distinte, ma non vi porterà via chissà quanto tempo e soprattutto quando la metterete in pentola a cucinare non tenderà ad attaccarsi molto, così non dovrete passare tutto il tempo a girare!

MARMELLATA DI AGRUMI
INGREDIENTI:
1 kg di arance rigorosamente biologiche
1/2 kg di limoni biologici
succo di due belle arance succose
1 kg di zucchero




Primo giorno:
Tagliate a rondelle i limoni e le arance dopo averli lavati accuratamente. Eliminare i semini durante il taglio. Immergere le fettine in una bacinella con acqua fredda e lasciare a bagno per ventiquattro ore cambiando l'acqua tre volte. In questo modo il bianco della buccia perderà l'amaro e si sentirà solo vagamente alla fine.
Importante: potete dividere le arance e i limoni a metà oppure a quattro prima di tagliarli a stiscioline. Sicuramente la seconda opzione rende la marmellata più spalmabile sulla fetta di pane, ma la prima da un risultato estetico meraviglioso se la usate per decorare dei dolci. Insomma, fate un pò voi!




Secondo giorno:
Scolate le fettine di agrumi e mettetele in una pentola capiente con lo zucchero e il succo delle arance spremute al momento. Adesso con un cucchiaio di legno mescolate bene e posizionate il tutto su fuoco vivace finchè non arriva a bollore. Girate per non far attaccare ma vi accorgerete che non è necessario farlo di continuo perchè il composto è abbastanza liquido. Quando arriva a bollore abbassate un pò la fiamma e fate bollire circa mezz'ora o finchè vi sembra necessario. Ricordate che la marmellata di agrumi è diversa dalle altre marmellate: si solidifica entro il giorno dopo e quindi qui la prova piattino non serve a molto. Se vi torna utile sappiate che per la quantità di questa ricetta io ho fatto bollire mezz'ora a fuoco medio, invece per il doppio di quantità ci sono voluti circa quarantacinque minuti.
Quando la marmellata è pronta mettete la pentola su un fuoco bassissimo perchè non perda calore e invasate immediatamente nei vasetti appena sterilizzati e richiudete con il tappo anch'esso sterilizzato (io mi aiuto in queste operazioni con uno strofinaccio bagnato per non scottarmi). Fate questa operazione un vasetto alla volta, chiudendo immediatamente col tappo e capovolgendo il vasetto e lasciandolo così per mezz'ora. In questo modo si formerà il sottovuoto. Ricordatevi di rigirare i vasetti altrimenti la marmellata si solidificherà così e poi resterà attaccata al tappo e non al fondo!

Se vi interessano altre marmellate vi consiglio di dare un'occhiata anche qui:

23 commenti:

Falconero ha detto...

Decisamente interessanti le foto...ma è possibile verificare di persona la bontà di tutto ciò?...Si accettano anche spedizioni di tale nettare :-)))

TheDarkSide ha detto...

Concordo con Falconero: come si fa a verificare di persona? Le vendi queste splendide marmellate biologiche? Mi fai sapere?
Grazie e ciao :-)

Mari - Rose di Burro ha detto...

@Falconero: direi che tra tutti, tu sei uno dei pochissimi che non si può lamentare!! O no? :-)

TheDarkSide: se sei interessato alla mie marmellate o anche ai dolci (biscotti e torte da credenza), mandami pure una mail. Ti risponderò subito con ogni dettaglio :-)

Caterina ha detto...

Sono rimasta imbambolata davanti al monitor...marmellate meravigliose!!! *-*

EliFla ha detto...

MA che fantastica marmellata...io niente arance e limoni in giardino....devo rimediare dal fruttivendolo......sempre che abbiano ancora le arance...brfavissima

Rosetta ha detto...

Quasi quasi allungo una manina e mi prendo un vasetto di marmellata deliziosa.
Molto brava
Mandi

Claudia ha detto...

QUesta marmellata dev'essere deliziosa, chissà che profumo, e che sapore...perfetta per l'estate, fresca e colorata!

letizia ha detto...

mamma mia che spettacolo, questa marmellata è meravigliosa, non oso immaginare il gusto, complimentissimi e grazie per la spiegazione dettagliata.
Buona giornata

Anonimo ha detto...

Queste marmellate SONO deliziose, posso ben dirlo, avendo avuto il privilegio di gustarle...
PasqualeilGoloso

Max ha detto...

Grazie sei gentilissima, sei anche una conterranea mi fa molto piacere, complimenti anche per il tuo blog e per queste deliziose marmellate, mi unisco a te così non ti perdo di vista. Ciao.

Eleonora ha detto...

bellissimo post con il passo a passo...golose le marmellate e bellissima la foto che apre il post!
complimenti.

Fabiana ha detto...

Ma sai che affacciarsi al tuo blog è come entrare nel paese delle fiabe!!
Un pieno di dolcezza, di sorprese, di idee..... insomma di piccole emozioni!!

Seguo con piacere e con curiosità, un abbraccio

Fabi

Anonimo ha detto...

Sì, bbbone.
By EX assaggiatrice ufficiale -.-

sara b ha detto...

ahhhh...! quando leggo ricette come questa, senza bustine pectine polverine eccetera, mi si apre in cuore :)

nicole c ha detto...

stupenda la tua marmellata,mi sembra di sentire il buonissimo profumo,complimenti

valerioscialla ha detto...

wow che bontà!! La freschezza degli agrumi per una marmellata davvero perfetta

honey82 ha detto...

Wauuuuuu...questa sììì che è una marmellata da 10 e lode Carissima mia!!!!;-)
Strepitosa,come sempre sono le tue ricettine..bravaaa..anche le foto son bellissime!!!:-)
Un bacione a presto*

speedy70 ha detto...

La marmellata di agrumi è la mia preferita, splendida la tua, bravissima Mari!!!!

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

buonissime queste marmellate
complimenti sei veramente brava
un bacione
katya

viola ha detto...

Ma che meraviglia di marmellata. Io me la sogno una marmellata come questa....non dispongo di materia prima così buona!
peccato perchè la marmellata di agrumi mi piace davvero tantissimo. Un bacio e bgrazie per gli auguri.
A presto

Cristina ha detto...

Belle le marmellate fatte in casa!
Prima o poi mi deciderò a provare anche io, devo solo farmi prendere dallo spirito giusto, chissà che le tue meraviglie non mi siano di ispirazione :)

Lucia ha detto...

Deliziosa..complimentii

cucicucicoo ha detto...

ho fatto diverse prove di marmellate, ma questa ricetta è imbattibile! grazie mille per la ricetta! se ti interessa, ho postato qui e ovviamente ti ho linkkato. http://cucicucicoo.blogspot.it/2012/05/marmellata-di-arance-e-limoni-orange.html

:) lisa

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails