QUANTE COSE SI POSSONO FARE CON FARINA, ZUCCHERO, UOVA E POCHI ALTRI INGREDIENTI.

CUCINARE, A VOLTE, E’ UNA DIMOSTRAZIONE D’AMORE.


Scegli la tua lingua

GRAZIE PER ESSERE PASSATI DAL MIO BLOG.

SE NE AVETE VOGLIA LASCIATE UN COMMENTO (SI PUO' FARE ALLA FINE DI OGNI POST).

E' BELLO LEGGERE LE VOSTRE IMPRESSIONI E OPINIONI.

E TORNATE PRESTO A TROVARMI!

giovedì 28 aprile 2011

Torta Romantica



Rieccomi qui per salutarvi al volo e postarvi una tortina deliziosa che ho preparato qualche tempo fa per un compleanno. In questi giorni sono sempre di corsa e presa da mille cose e quindi sto un pò trascurando il mio blog e anche i vostri, e mi dispiace parecchio. Quindi per farmi perdonare vi faccio vedere questa torta davvero romantica e facilissima da realizzare, se anche voi come me avete a portata di mano un giardino da cui attingere!

La torta è una Moretta, a cui davvero non so rinunciare quando si parla di torte al cioccolato.
L'ho bagnata con del latte e cacao e l'aggiunta di un pò di amaretto di Saronno (sarò antica ma mi piace da morire quel profumo di mandorle).
Ho diviso la torta in tre strati e l'ho farcita con una Crema Chantilly alla Vaniglia. Poi ho preparato una ganache al cioccolato abbastanza sostenuta con panna fresca e cioccolato fondente (300 g. di cioccolato e 200 g. di panna) e l'aggiunta di una noce di burro per renderla più lucida. Un trucchetto per farla brillare un pò è di frullarla quando è ancora calda col frullino ad immersione per qualche minuto: fatelo finchè non si intiepidisce e vedrete che resterà più lucida da fredda quando ricoprirà la torta.


La decorazione è preparata con  rose vere schizzate con la ganache e da foglie di cioccolato che si fanno così: prendete delle foglie d'arancio (tutti avete foglie d'arancio a portata di mano vero?) e ricoprite la parte inferiore con del cioccolato fuso aiutandovi con un pennellino da cucina. Mettete nel congelatore per cinque minuti e ripetete l'operazione così da formare uno strato non troppo sottile. Di nuovo tutto nel congelatore e aspettate quindici minuti. Ora separate con le mani le foglie vere da quelle di cioccolato, cominciando dalla punta. Sarà molto semplice, basta usare un pò di delicatezza. Fate questa operazione velocemente perchè il cioccolato deve essere ben freddo durante la separazione.



Fatte le foglie posizionatele intorno alle rose formando una corolla e la decorazione è fatta!


8 commenti:

ValeVanilla ha detto...

E' stupenda!! bravissima...

honey82 ha detto...

Ciao Cara..passata bene la Pasqua??:-))
Che capolavoro hai fatto!!!!!
Oltre che romantica,dev'essere di una bontà assoluta..bravissima!!!;-)
Un bacione*

Caterina ha detto...

E' splendida!!! *-*

gloria cuce' ha detto...

buonissima e bellissima!

Ivana - LaCucinaAccanto ha detto...

Bella e buona la torta. E originale il modo di creare le foglie di cioccolato.
Brava per l'idea
Ciao e buon fine settimana

marty90 ha detto...

belle e buone..complimenti per il tuo blog,mi sono iscritta ai tuoi followers...passa de me se ti fa piacere,ciao.
http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

speedy70 ha detto...

Complimenti Mari, sei bravissima, ti abbraccio!

Nisetta ha detto...

certo che aprire il tuo blog e trovare l'immagine di questa meravigliosa torta... è una soddisfazione! :-)

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails